Edwin, l’anatra gialla che conversa con l’iPad

Edwin

Non credo che possiamo tornare ai vecchi giocattoli di 50 anni fa. Quelli di legno, con le molle, fatti con la latta. Non possiamo neanche rimanere ai pupazzi in vinile. Il futuro sarà sempre più elettronico ed interattivo. Ed è un bene, così i bambini possono familiarizzare con la tecnologia.

Edwin, per esempio, all’apparenza sembra solo un’anatra gialla di gomma, di quelle che si usano nella vasca da bagno per avere compagnia. Invece dentro c’è dell’hardware. Anche se riesce a galleggiare lo stesso, l’anatra conversa con l’iPad e l’iPhone con il bluetooth, conversando mediante un’applicazione.

In questo modo il bambino può muovere l’anatra per interagire con i vari giochi presenti nell’app. Inoltre Edwin integra uno speaker bluetooth per ascoltare le canzoncine e le ninne nanna. Di sera, inoltre, funzione come luce da compagnia.

Edwin funziona per 8 ore con una carica. Si può ordinare nel sito ufficiale per 100 $.

Cosa ne pensi?