Gli hacker stanno provando a comprare gli Apple ID dei dipendenti di Apple

Apple ID grafica

Grazie all’integrazione dell’autenticazione a doppio passaggio, gli Apple ID sono praticamente impossibili da hackerare. Per questo motivo gli hacker stanno provando ad accedere ai server di Apple mediante un sistema alquanto bizzarro: corrompendo chi vi lavora.

Secondo alcun e testimonianze raccolte presso il campus di Apple a Cork (Irlanda), infatti, ad alcuni dipendenti sono stati offerti 20.000 € in cambio del loro login e password dell’Apple ID per dipendenti, al fine di entrare nei server della società per fare danni.

La proposta arriva soprattutto a chi è stato assunto da poco. Persone che potrebbero incolpare la loro inesperienza nell’usare la piattaforma di Apple, oppure semplicemente persone che se licenziate avrebbero poco da perdere.

Personalmente se fossi assunto in Apple non venderei un bel niente e 20.000 € sarebbero di certo briciole. E se tutto questo fosse un test di fiducia di Apple?

Cosa ne pensi?