Bios Incube, il vaso che fa nascere un albero dalle tue ceneri

Bios Incube

Ho sempre detto che dopo essere morto desidero essere cremato, poi sotterrato sotto un albero di pesche. Ogni estate chi mi vuole bene deve cogliere le pesche, tagliarle, metterle in una caraffa di vino e bere in allegria.

Su quest’onda arriva il progetto Bios Incube. Prendendo l’esperienza passata su Bios Urn, un’urna funeraria biodegradabile, è stato pensato di inserire quest’urna in un vaso intelligente.

Con il tempo l’urna si dissolve e nel vaso cresce una pianta nata dalle nostre ceneri. Il tutto si gestisce mediante un’applicazione per iPhone. Nel vaso entrano 11 litri d’acqua. L’app si occuperà di gestire l’alimentazione della pianta in modo automatico.

Dal telefono possiamo sapere come sta crescendo la pianta e monitorare tutti i parametri. Una soluzione sicuramente migliore delle tristi e fredde lapidi che costano anche tantissimo in gestione.

Il progetto si finanzia su Kickstarter. Per 450 € si riceve un kit con vaso e urna. Le spedizioni partiranno da marzo del 2017.

Cosa ne pensi?