Ecco il nuovo Kindle Oasis per leggere gli ebook

Kindle Oasis

L’arrivo di un nuovo Kindle per leggere gli ebook era stato annunciato la settimana scorsa. Ora ne assaporiamo tutte le novità. Si tratta di un nuovo ebook reader, collegato al famoso negozio di Amazon, per leggere libri in mobilità.

Il design è differente dai precedenti. Ora abbiamo un profilo che cambia di spessore: parte da 3,4 mm e arriva a 8,5 mm. Questo significa che è più sottile del modello precedente, il Kindle Voyage. Il peso passa dai 180 grammi precedenti agli attuali 131 grammi. L’altezza passa da 162 a 143 millimetri, quindi è più piccolo.

Di impatto è la nuova impugnatura che integra dei pulsanti per cambiare la pagina con una sola mano. La società dichiara che il peso è distribuito in modo da scaricare sulla mano, come farebbe un libro di carta, anziché affaticare il polso.

Lo schermo da 6” a 300 ppi è touchscreen. I LED ora sono 10 per il 60% di luminosità in più sulle pagine. La batteria dura circa 2 mesi. Con la custodia ufficiale, che aggiunge una seconda batteria, raddoppia l’autonomia.

La memoria interna è di ben 4 GB per archiviare migliaia di libri. Purtroppo chi attendeva uno schermo e-ink a colori dovrà ancora attendere, questo modello è monocromatico.

Il Kindle Oasis si può prenotare da subito sul Kindle Store. Costa 289,99 € nella versione WiFi e 349,99 € nella versione 3G. I colori delle custodie sono 3: rosso, nero e marrone. Le vendite partiranno dal 27 aprile.

One Comment

  1. Credo che sia davvero spettacolare, il lab126 ha fatto davvero un lavoro incredibile. Lo schermo e-ink a colori avrebbero potuto inserirlo è vero, ma dopotutto il kindle è un dispositivo per sola lettura che non deve affaticare gli occhi, mi piacerebbe sapere se abbandonando il monocromatico si corre questo rischio. Se si vuole uno schermo a colori dopotutto c’è il Fire (che costa anche un infinitesimo dell’Oasis). Io però continuo sostanzialmente a non capire la strategia di fondo di Amazon: mentre i competitori realizzano ereader con sempre più features ma mantenendo il prezzo sotto i 180 euro, Amazon invece prima col Voyager e poi con l’ Oasis insiste con dispositivi ultra-innovativi ma anche dal prezzo esorbitante: che mercato avrà l’Oasis? chi se lo compra a 300€ un coso che ti fa solo leggere e non guardare porno? io avessi i soldi lo avrei subito prenotato sia ben chiaro. Per carità le versioni “economiche” del Kindle rimangono sul mercato e sono quelle che “campano” la divisione, ma onestamente le caratteristiche tecniche del Kobo Aura H20 non mi sembrano di molto inferiori all’Oasis, anzi. E lo dico da affezionato cliente Kindle & Amazon da sempre. Non cambierò il mio Paperwhite per la concorrenza, né nell’immediato né in futuro, ma neanche per il Voyager o l’Oasis, sebbene siano entrambi meravigliosi.

Cosa ne pensi?