The Atom, un drone nato per fare gare di velocità

The Atom

Ora che i droni sono alla portata di tutti, si stanno organizzando varie iniziative per usarli. Per esempio si stanno diffondendo le gare di droni. Percorsi ad ostacoli che vedono al centro la bravura del pilota e la velocità del drone.

A tal proposito stanno nascendo dei modelli per questo tipo di competizioni. The Atom è uno di questi. La differenza con gli altri droni è soprattutto nei materiali e nella manovrabilità. Visto che bisogna fare tante prove prima della competizione, è facile farli sbattere a ripetizione.

The Atom ha una struttura in fibra di carbonio che ne assicura resistenza e leggerezza. I componenti sono facili da sostituire, per riparazioni veloci ed economiche. Sulla prua c’è anche una videocamera che si collega in tempo reale con degli occhiali, per pilotare come se si fosse a bordo del dispositivo.

Dalla portata di 2 KM dal telecomando, raggiunge la velocità record di 128 km/h. La batteria offre fino a 10 minuti di autonomia. Il dispositivo si finanzia su Indiegogo. Per 319 $ + trasporto si riceverà un’unità da luglio.

Cosa ne pensi?