Indiscrezioni dicono che Apple ha realizzato il Touch ID resistente all’acqua

Touch ID

Ormai mancano circa 5 mesi alla presentazione dell’iPhone 7. Questo significa che tra qualche mese Apple dovrà partire con la produzione del dispositivo, in modo da avere abbastanza unità al lancio. Inoltre dovrà realizzare la campagna pubblicitaria e tutto il resto.

Voci di corridoio sono sempre più insistenti riguardanti la resistenza all’acqua e alla polvere per il prossimo iPhone. Dopo le indiscrezioni dei mesi passati, che si sono aggiunti ai tanti brevetti sull’argomento, DigiTimes dichiara della produzione di un Touch ID resistente all’acqua.

L’iPhone 7, quindi, dovrebbe avere un Touch ID a filo con il case, in modo da non far entrare acqua e polvere. Precedentemente era stato anche vociferato l’arrivo di alcuni componenti in Liquid Metal per il sensore biometrico, in modo da renderlo più resistente.

Con l’avvicinarci a settembre le indiscrezioni diventeranno sempre più precise. Il prossimo 13 giugno, inoltre, sarà presentato anche iOS 10 che sarà inserito proprio in quel telefono.