Apple investe 1 miliardo di dollari in Didi Chuxing, la Uber cinese

Il 93% delle riserve di Apple sono fuori dagli Stati Uniti. Importarle significherebbe pagare il 35% di tasse su quel denaro, per questo motivo la società preferisce tenerli all’estero. Ma visto che stanno diventando molti, come fare per renderli produttivi? Ovviamente la risposta è investirli.

Per questo motivo la società ha deciso di attuare una politica nuova. Ha investito 1 miliardo di dollari nell’azienda cinese Didi Chuxing, una sorta di Uber cinese. In pratica Apple ha investito pubblicamente del denaro in una società di servizi nel settore delle automobili.

Questo indica anche la volontà di diversificare gli investimenti, in un periodo dove il settore degli smartphone non sembra tanto dinamico.

Didi Chuxing riesce a coprire 11 milioni di corse ogni giorno. Un numero dell’87% superiore a quello dei concorrenti. Oltre a rappresentare un messaggio positivo per il popolo cinese, che potrebbe ricambiare acquistando prodotti Apple, l’operazione potrebbe anche fare da apripista all’uso delle Apple Car in Didi in futuro.

One Comment

  1. Quindi apple ha intenzione di offrire delle macchine anche ad uso “taxi” che basta chiamarle con Siri per farle arrivare sotto casa e portarti dove desideri? 🙂

Cosa ne pensi?