Recensione della iHealth Core, la bilancia che misura tanti parametri del corpo

Confezione

Se volete superare la prova costume per la prossima estate direi di partire da oggi. Il segreto è un bilanciamento tra corretta alimentazione e attività fisica. Se avete molti chili da perdere forse non raggiungerete il peso ideale in pochi mesi, ma come si dice in questi casi: sarete più in forma di chi resta sul divano.

Probabilmente vi iscriverete in palestra. Ormai in tutte le palestre ci sono anche delle bilance che consentono di calcolare, oltre al peso, altri valori utili per monitorare:

  • La massa grassa.
  • La massa magra.
  • La quantità di acqua nel corpo.
  • La massa ossea.
  • La massa viscerale.

In questo modo vi accorgerete se state perdendo peso per un calo dei liquidi, oppure se state riducendo anche i muscoli o solo il grasso sulla pancia.

Il problema di queste rilevazioni è che la palestra spesso le fa pagare singolarmente. Cose che potrete evitare comprando la bilancia Core di iHealth. Questo brand lo abbiamo già incontrato in passato, perché è leader in Italia per la costruzione di accessori medici per iPhone.

La Core ha anche un bel design: in un bianco Apple, presenta quattro sensori e uno schermo che da spento sparisce, non si vede sulla superficie lucida. Soltanto salendo sulla stessa permetteremo l’accensione del display.

Per usarla bisogna scaricare l’app gratuita iHealth MyVitals che conversa con l’iPhone. L’app si sincronizza con l’app Salute di iOS e consente di creare un profilo personalizzato con i vostri dati, per una corretta rilevazione dei parametri. Presenta anche una grafica di facile lettura e crea dei grafici per monitorare gli spostamenti dei valori.

Per farla funzionare servono 4 batterie di tipo AAA (presenti nella confezione). L’autonomia media è di 3 mesi. Il collegamento con l’iPhone avviene dopo aver letto con l’app il codice QR sul retro della bilancia. La connessione è WiFi, quindi potrete sincronizzarla da qualsiasi punto della casa. Per sincronizzare i dati non c’è bisogno di attivare il dispositivo. Potrete farlo in qualsiasi momento.

Volendo potrete anche usarla senza iPhone. La bilancia memorizza 200 pesate. Grazie ad un algoritmo interno, il software crea automaticamente fino a 10 profili, in base al peso rilevato, per estrapolare, durante la sincronizzazione, solo i risultati del vostro profilo. Così non perderete tempo a scartare i dati. L’importante è che tra i vari membri della famiglia vi siano differenze di peso evidenti.

La bilancia rileva dai 5 fino ai 180 KG. La percentuale di grasso può variare tra il 5 e il 65%, con uno scarto massimo di accuratezza di 500 gr per il peso e l’1% per la massa grassa e la massa magra.

All’interno c’è anche un termometro e un rilevatore di umidità ambientale. Dati che possono essere letti nell’applicazione, oppure premendo l’angolo sinistro o destro sulla parte bassa della bilancia. Tramite l’app, inoltre, potrete aggiornare il firmware del dispositivo.

La iHealth Core funziona veramente bene. L’accensione del display è immediata e la rilevazione dei dati consente di monitorare, giorno dopo giorno, i progressi derivanti da una corretta alimentazione e dall’attività sportiva.

La sincronizzazione funziona bene. L’uso del WiFi risolve le lentezze che di solito si incontrano con il bluetooth. La lettura dei dati è molto facile e la rilevazione automatica dell’utente permette di gestire i propri dati velocemente.

La si può comprare nel loro negozio on line per 129,95 euro. Compresa nel prezzo, come in altri prodotti iHealth, ci sono anche 3 anni di assicurazione sanitaria gratuita, che vi consentono di usufruire di rimborsi in caso di ricoveri e offre alcune visite gratuite, come una pulizia dei denti annua.