Microsoft Planner, l’alternativa a Trello

Microsoft Planner

In molte aziende viene utilizzata la lavagna di post-it come metodo organizzativo. Si divide la lavagna per progetti, a volte assegnando una lavagna ad ogni progetto, e si attaccano i post-it contenenti le cose da fare. Quando una cosa viene fatta si toglie il post-it dalla lavagna e si aggiunge un’altra cosa. Fino a terminare il progetto.

Da diverso tempo questo sistema è stato reso in forma digitale con un servizio che si chiama Trello. Trello permette di creare tante lavagne, attaccare post-it virtuali, assegnare ogni post-it ad un gruppo o una persona e commentare i vari elementi, con la possibilità di allegare file.

Questo sistema ora è stato integrato anche in Microsoft con il nuovo servizio Planner. Planner è come Trello, ma ha suo vantaggio l’integrazione nel servizio Office 365 e OneDrive. In questo modo si possono creare lavagne, assegnare persone di un team e collegare i documenti presi da OneDrive.

Planner sarà integrato nelle prossime settimane negli abbonamenti ad Office 365 Premium, Education, Enterprise e Business Essentials.

One Comment

Cosa ne pensi?