Amazon ha realizzato una versione low cost del suo Kindle

Kindle

Dopo aver presentato il Kindle Oasis, da molti definito come il Kindle per ricchi, Amazon ha deciso di puntare anche sulla fascia bassa e ha realizzato un Kindle low cost ad un prezzo contenuto.

Il nuovo ebook reader perde alcune caratteristiche per strada. Per esempio non ha la retroilluminazione a LED e il display ha una risoluzione di 167 ppi contro i 300 ppi degli altri modelli. A suo vantaggio, però, conserva la superficie touchscreen e lo schermo anti riflesso.

Dallo schermo di 6”, è grande 160 x 115 x 9,1 mm e ha un peso di 161 grammi. In pratica è il modello più piccolo e leggero del catalogo. Con una carica si avrà autonomia di lettura di oltre un mese e la memoria può contenere migliaia di libri.

La società ha pensato di renderlo disponibile, oltre nel classico nero, anche nella variante bianca. Il prezzo di questo Kindle è di appena 69,99 €. Un bel regalo in vista dell’estate per leggere libri in spiaggia. Al momento il dispositivo può essere ordinato nel sito della società. Le spedizioni in Italia inizieranno dal 20 luglio.

4 Comments

  1. Ehm non è un nuovo Kindle low cost. Va a rimpiazzare il kindle base che già esisteva, non perde nessuna caratteristica rispetto al modello che va a sostituire ma bensì guadagna RAM (si raddoppia), ha la connettività bluetooth, e si rimpicciolisce un po’ pesando anche 30 grammi in meno. Complimenti sempre più approssimativo…

      • Ahah vabbè se lo dici te, ho scritto più info io in 3 righe che te in un articolo; ci credo che questo blog ha il poco successo che ha. La quantità di commenti ne è la prova. Dovresti essere un po’ più preciso e professionale e non approssimativo. Visto che hai un ottimo dominio il servizio che fai è penoso.

      • In fondo è solo il blog monoautore su Apple più letto d’Italia. Se poi misuri il successo dal numero di commenti significa che n’era dei social network non hai compreso granché del settore. Ti invito ad acquistare il mio corso su come diventare blogger di successo così impari qualcosa.

Cosa ne pensi?