Apple dona 1 milione di dollari alle ong cinesi

CFPA

Un intervento del tutto simbolico, ad indicare la vicinanza di Apple alla Cina: nazione che sta dando molte soddisfazione in termini di vendite, diventando la seconda nazione al mondo per fatturato.

La società di Cupertino, infatti, ha deciso di donare 1 milione di dollari alla CFPA (China Foundation for Poverty Alleviation). Un’associazione non profit che si occupa di aiutare le popolazioni povere in difficoltà.

La donazione è stata esattamente di 7 milioni di yuan, pari a 950.000 euro. Denaro che servirà ad aiutare le popolazioni colpite dalle forti piogge nella regione di Yangtze. Le piogge torrenziali hanno colpito 31 milioni di persone in 500 città diverse.

La società ha già effettuato altri interventi in passato: nel 2014 donò 1,6 milioni di $ per il terremoto nella regione di Yunnan e altri 8 milioni di dollari per il terremoto nella regione di Sichuan.