Apple Pay apre a Francia e Hong Kong e negli Apple Store offre denaro

ApplePay UK

Aumenta il numero dei paesi dove si può utilizzare Apple Pay. Di recente, infatti, la società di Cupertino ha attivato il supporto del suo sistema di pagamenti elettronico in Francia e Hong Kong. L’apertura si è avuta grazie alla collaborazione di Mastercard e Visa. Ad Hong Kong, però, c’è anche il supporto di American Express.

Ad oggi i paesi dove è possibile attivare Apple Pay, a quasi 3 anni dal lancio, sono nove: Stati Uniti, Gran Bretagna, Australia, Singapore, Canada, Svizzera, Cina, Francia e Hong Kong. A breve dovrebbe arrivare anche il supporto in Spagna, mentre l’Italia è ancora non pervenuta.

Per favorire l’aumento degli utenti attivi di Apple Pay, la società ha anche pensato ad una promozione presso gli Apple Store. In pratica chi effettuerà il suo primo acquisto pagando con il sistema di Apple avrà uno sconto immediato di 5$ sul prezzo finale.

La promozione è valida negli USA e Gran Bretagna. Serve a convincere a provare il servizio. Il personale degli Apple Store aiuterà nelle varie fasi di attivazione del sistema.

Cosa ne pensi?