La locandina di Stranger Things è stata disegnata su un iPad Pro

Stranger Things

Da anni Apple promuove l’iPad Pro raccontando che il suo utilizzo nel settore lavorativo può portare a tanti risultati. Ma è veramente così oppure è solo marketing? A questa domanda risponde Kyle Lambert, un illustratore che si è trovato a disegnare la locandina di un telefilm.

Si tratta di Stranger Things: il nuovo successo targato Netflix. Per la cronaca se non lo avete visto andate a recuperarlo subito. È un vero capolavoro in stile anni ’80, con tante citazioni ai migliori film che hanno rappresentato l’infanzia di molti.

Ad ogni modo la locandina è stata realizzata completamente su un iPad Pro mediante un’Apple Pencil. Il risultato è stato ottenuto con l’app Procreate, mentre alcuni elementi finali sono stati modificati con Photoshop per Mac.

La necessità di un software per Mac si è avuto per ottenere un’immagine a risoluzione maggiore, che non sgranasse una volta trasformati in poster per i cartelloni.