Apple aumenta la memoria degli iPad e abbassa alcuni prezzi

spot iPad Pro

Negli anni passati Apple ci ha abituato a vedere un evento a settembre per gli iPhone e uno ad ottobre per gli iPad. Probabilmente, però, se ci sarà un evento ad ottobre questo sarà dedicato ai Mac. Gli iPad potrebbero essere aggiornati il prossimo anno.

Nel frattempo la società non ha lasciato i tablet privi di qualsiasi novità. La società ha aggiornato la capacità di storage dei dispositivi eliminando, come per gli iPhone, il taglio da 16 GB.

Ora gli iPad Air 2 e gli iPad Mini 4 al medesimo prezzo dei precedenti sono disponibili nei tagli da 32 e 128 GB. Gli iPad Mini 2 ora sono disponibili nel taglio da 32 GB.

Per gli iPad Pro, invece, oltre al cambiamento della capacità di storage passando a 32 – 128 – 256 GB, effettua anche un calo dei prezzi. L’iPad Pro WiFi da 9,7” ora costa 689 € invece di 695 €. Quello da 128 GB costa 875 € invece di 1.055 € e da 256 GB costa 799 € invece di 909 €.

La versione da 12,9” costa 909 € per la versione da 32 GB nostro i precedenti 919 €. Da 128 GB costa 1.019 € invece di 1.099 € e da 256 GB costa 1.129 € invece di 1.279 €.