iOS 10 rallenta l’iPhone? Ecco dei video comparativi

Circola una leggenda metropolitana che vuole Apple diffondere gli aggiornamenti per iOS con il solo scopo di rallentare gli iPhone e spingere, così, a comprare i nuovi modelli. Si tratta ovviamente di una bufala.

Se un nuovo telefono appare più lento è perché semplicemente l’avanzamento tecnologico del software richiede più risorse. Tanto per fare un esempio: non possiamo far girare l’ultimo GTA sulla prima Playstation, perché questi richiede hardware più veloce. Se riusciamo ad installarlo su una vecchia console ovviamente questa ci apparirebbe lentissima.

Alla luce, quindi, del fatto che un nuovo sistema operativo tende ad usare più hardware, come va il nostro iPhone nell’installazione di iOS 10? Ecco alcuni video comparativi che ci permettono di avere un’idea sommaria.

Per l’iPhone 6s aumenta solo il tempo di accensione, per il resto le app sembrano rispondere come prima. Anche per l’iPhone 5, che è la generazione minima necessaria all’installazione di iOS 10, notiamo qualche lentezza nell’accensione, mentre le altre app sembrano rispondere più o meno nello stesso tempo, con un rallentamento di meno di un secondo con alcune app.



Cosa ne pensi?