Sempre più iPhone e sempre meno Mac nel futuro

Vendite Mac

Il nuovo paradigma di Apple è spingere gli utenti senza tante esigenze verso gli iPad Pro, mentre gli utenti professionali possono trovare approdo verso i Mac. Questa tendenza è anche una linea dettata dal basso.

Idealo ha realizzato un report, senza indicare la sua base di dati, prendendo il periodo dal 2010 al 2016. Si evince, così, che gli iPhone trovano sempre più appeal nel mercato, mentre gli iPad, dopo una crescita fino al 2012, sono calati sempre di più, così come gli iPod che sono praticamente spariti.

Tra i modelli di iPhone il preferito è l’6s con il 30% del mercato, seguito dal 5s (24%) e il 6 (17%). I 7 e 7 Plus sono ancora al 2% e 1% del mercato. Il colore preferito nei 6s è il grigio siderale (53%), mentre nei 7 è il nero opaco (56%). Il taglio più richiesto è di 64 GB nel 6s (61%) e 32 GB nel 7 (51%), probabilmente a causa dei prezzi.

Per quanto riguarda i tablet, invece, l’iPad più amato è l’Air 2 (42%), seguito dall’iPad Pro (25%). Per i portatili abbiamo una grande richiesta di MacBook Pro (57%), seguiti dai MacBook Air (32%). Lo schermo più richiesto è quello da 13” (68%), seguito dal 15” (17%).