Il nuovo termostato Nest ora è disponibile anche in Italia

Termostato Nest

Nest è una società che ha all’interno un po’ di Apple. Il suo fondatore, Tony Fadell, è il padre dell’iPod. Ora la società appartiene a Google e Fadell non lavora più al progetto. Sta di fatto che i termostati Nest sono tra i più famosi negli Stati Uniti e supportano HomeKit.

Dal design curato, ora il termostato di terza generazione si può avere anche in Italia. Questo dispositivo consente di ridurre il consumo di gas nei riscaldamenti, gestendo la temperatura di casa. Se la casa raggiunge la temperatura prevista, i riscaldamenti si spengono automaticamente.

La versione di Nest ha qualche elemento in più. Oltre ad essere gestibile dall’iPhone, può essere programmato. Inoltre tramite la geolocalizzazione riesce a comprendere se siamo fuori casa per evitare le accensioni.

Compatibile con le caldaie a gas, a condensazione, ad olio, a biomassa, pompe di calore e riscaldamento a pavimento, si ordina su Amazon. Costa 249 € e le spedizioni partiranno dal 15 di febbraio.

4 Comments

      • Certo, ok, mi sono espresso male, ma ci siamo capiti! Anche se questo supporto ad HomeKit non lo vedo confermato altrove, ma meglio così, Nest mi ha sempre attratto per design e funzionalità, allora penso di ordinarlo, spero rientri nei bonus fiscali!

  1. APPLE non offrirà supporto Homekit, visti precedenti problemi del NEST ad interagire con l’altra domotica supportata (fine 2015/metà 2016) . Ora non si sà se con questa terza generazione abbiano risolto, ma è comunque almeno per ora fuori dai giochi con APPLE per quanto riguarda homekit. Ovviamente è utilizzabile con l’apposita app, fatta tra l’altro molto bene. Informazione ricvevuta in risposta ad una mia mail di info direttamente da NEST. Dicon che forse nel corso del 2017 implementeranno homekit, ma APPLE ha già fatto sapere che la cosa sarà poco probabile, visti problemi riscontrati con la seconda generazione tra la fine del 2015 e l’estate del 2016.

Cosa ne pensi?