brevetto sensore Touch ID

Il tasto Home andrà in pensione? Questa è una delle grandi domandi a cui, probabilmente, troveremo risposta nei prossimi mesi se arriveranno le foto rubate dalle fabbriche cinesi. Ci domandiamo, in pratica, se nel prossimo iPhone il tasto Home ci sarà oppure no.

La società di Cupertino, dicono fonti ben informate, utilizzerà uno schermo che accorgerà la cornice del telefono, addirittura coprendo quasi tutta la parte anteriore. Forse fino ad eliminare il tasto fisico tuttofare, che attualmente ospita anche il Touch ID.

Ma se il tasto Home sparirà, che fine farà il Touch ID? Questi potrebbe essere posto sotto lo schermo. Abbiamo visto già dei brevetti in merito e sappiamo che questa tecnologia è possibile. Oggi arriva un ulteriore brevetto per la lettura del polpastrello.

Il polpastrello dovrebbe essere letto, attraverso lo strato di LED o OLED, mediante un sensore ad infrarossi. Si vocifera anche l’arrivo di un sensore in grado di leggere l’iride, da associare al Touch ID, per aumentare ulteriormente la sicurezza dell’iPhone.

Leave a comment

Cosa ne pensi?