iPhone codice numerico

Forse non lo sapete, ma alcuni siti web utilizzano dei sistemi comportamentali per sapere se siete realmente voi. Quando il sistema si accorge che l’uso del sito è anomalo rispetto a dei pattern registrati in precedenza, si allarma e attiva dei sistemi di sicurezza.

Accade anche con le persone fisiche. Se un vostro amico si comporta in modo strano, attiviamo le difensive e cerchiamo di capire cosa succede. Il problema è quando questo tipo di approccio viene usato in modo non appropriato.

Alcuni ricercatori inglesi, infatti, avevano scoperto un bug collegato alla finestra numerica del codice di blocco di iOS. Utilizzando una falla era possibile registrare i dati dell’accelerometro per capire quali tasti erano stati schiacciati.

In pratica il sistema calcolava l’angolazione impartita al telefono per usare il pollice e comprendeva la traiettoria di appoggio sulla tastiera. L’efficacia nell’indovinare il codice numerico di 4 cifre era compresa tra il 70 e il 100%.

Il pericolo del sistema era comunque circoscritto. Con una password alfa-numerica di più cifre l’accuratezza crollava, inoltre anche se si fosse ottenuto il codice bisognava recuperare il telefono fisicamente per sbloccarlo.

Ad ogni modo Apple ha risolto il tutto con iOS 9.3 lo scorso anno, quindi al momento nessun pericolo.

Lascia un commento

Cosa ne pensi?