L’iPhone fa anche il caffè con la custodia Mokase

Mokase

Noi italiani siamo molto legati al caffè e spesso riteniamo che qualcosa sia completo solo quando “riesce a fare anche il caffè”. Un’espressione che utilizziamo anche nel settore degli smartphone. Ora, però, possiamo utilizzarla senza metafore.

Da un progetto italiano è nato Mokase: una custodia per smartphone in grado di fare anche il caffè. La custodia, in pratica, integra una batteria e un sistema idraulico che fa passare dell’acqua in un circuito, che la riscalda, passando per una cialda.

La cialda si chiama Mokaromi ed è rettangolare e si inserisce nel profilo della custodia. Disponibile in 3 varianti (classico, robusto e arabico), si può conservare per 3 mesi.

Attivando il processo dall’app apposita, si riesce a fare un caffè in circa 8 secondi. Il liquido può essere versato in una tazza di plastica apposita.

Grande 68,5 x 139,5 x 14,2 mm, si finanzia su Kickstarter. Per 49 € si concorrerà a ricevere una custodia e una cialda. Il pacco di 10 cialde con la tazzina apposita costa 10 €.

One Comment

Cosa ne pensi?