Motus
Motus, lo stand per iPhone che fa da cameraman 2

Se avete fatto un video qualche volta, vi sarete accorti che registrare se stessi è molto difficile. Bisogna tenere l’iPhone con una mano, oppure usare uno stand. Bisogna verificare lo zoom, la messa a fuoco, spostare il dispositivo quando ci si sposta e così via.

Per alcune operazioni sarebbe meglio chiamare un amico per farci riprendere. Ma l’amico non sempre è disponibile o ha voglia. Per questo motivo Motus ha creato un accessorio. Lo stand per iPhone contiene un motore silenzioso che sposta la visuale automaticamente.

Per usarlo bisogna inossare un TAG, cioè un dispositivo, che sposta la videocamera automaticamente, calibrando la messa a fuoco, gestendo lo zoom automaticamente e gli spostamenti. Il dispositivo misura 15 x 9 x 6 cm e pesa 450 grammi. Contiene una batteria che consente circa 3 ore di autonomia.

Il TAG misura 6,5 x 1,5 x 5,5 cm e pesa 80 grammi. Il sensore rivela il soggetto da riprendere 50 volte al secondo e ha un raggio di azione di 62 metri, con un’accuratezza di 10 centimetri. In questo modo possiamo posizionare lo stand e spostarci liberamente, anche per dirette video.

Il progetto di Motus si finanzia su Kickstarter. Per 329 $ potrete concorrere ad avere un’unità. Le spedizioni sono previste da settembre.

Leave a comment

Cosa ne pensi?