Beddit Sleep Monitor

Il prossimo Apple Watch monitorerà la qualità del sonno? Questa indiscrezione era circolata qualche tempo fa e ora prende più forma. Apple, infatti, ha comprato Beddit Sleep Monitor: un sistema che serve proprio a registrare la qualità del sonno.

Il sistema utilizza una fascia da posizionare sopra il materasso. La fascia consente di registrare dati come la qualità del sonno, la temperatura, l’umidità e i rumori, come il russare.

Molto probabilmente, però, alla società di Cupertino interessa poco produrre una fascia da utilizzare con i suoi dispositivi mobili. Quasi sicuramente la società è interessata agli algoritmi e alle tecnologie per realizzare i grafici qualitativi.

Possiamo ipotizzare, quindi, che i sensori di temperatura e umidità finiscano nell’Apple Watch, per poi realizzare i grafici del sonno mediante il giroscopio. Se questo si verificherà dovremmo attenderci altre due cose in aggiunta: un design nuovo per l’orologio che non dia fastidio mentre dormiamo e un’autonomia della batteria maggiore.

Speriamo di vedere qualcosa in merito da settembre, quando dovrebbe essere presentato il nuovo iPhone.

Lascia un commento

Cosa ne pensi?