Electrick, lo spray che rende touch tutte le superfici

Electrick

Rendere una superficie sensibile al tocco richiede, spesso, l’uso di un display o di una superficie ad hoc. Un processo che spesso diventa costoso. Questo scoraggia nell’uso di questa tecnologia, rendendo impossibile fabbricare degli oggetti a buon mercato.

Fortunatamente una ricerca della Carnegie Mellon University lascia ben sperare. Il team, che poi è entrato nel Future Interface Group, ha realizzato uno spray che rende touch le superfici più diverse.

Il sistema, che si chiama Electrick, funziona mediante uno spray conduttore da applicare sulla superficie e alcuni elettrodi da posizionare sul perimetro dell’oggetto. In pratica gli elettrodi fanno passare delle corrente a bassa intensità tra di loro, creando un tracciato.

Quando si appoggia un dito e il flusso di corrente cambia, l’azione viene trasformata in un’interazione. Questo sistema può essere integrato in vari oggetti, anche nascondendone la presenza, per rendere touch qualsiasi cosa.

In futuro, quindi, potremmo avere pulsanti ovunque senza averli fisicamente. Semplicemente toccando gli oggetti in modo naturale.

Cosa ne pensi?