Aeroporto di Gatwick: la tecnologia iBeacon aiuta a trovare il gate

Gatwick iBeacon

L’aeroporto di Gatwick e il secondo più grande della Gran Bretagna e uno dei più trafficati, con oltre 40 milioni di passeggeri ogni anno. Per migliorare la sua gestione, l’aeroporto si è munito di 2.000 antenne iBeacons.

Questa tecnologia fu presentata da Apple con iOS 7. Si tratta di mini antenne radio in grado di interagire con delle applicazioni. Nello specifico quella dell’aeroporto di Gatwick avrà una duplice valenza.

Da un lato fornirà una serie di servizi agli utenti. Per esempio consentirà di raggiungere un gate mediante la realtà aumentata, oppure ricevere avvisi push riguardanti le notizie sul volo o possibili ritardi.

Dall’altro lato permetterà all’aeroporto di raccogliere dei dati importanti per migliorare la gestione, aumentare la sicurezza e monitorare i passeggeri. Per esempio l’organizzazione può mandare un avviso ad un gruppo di persone per evitare l’accumulo di code e gestire meglio gli spostamenti in aeroporto.

Il sistema è stato realizzato grazie all’apporto strategico della startup Pointr.

Cosa ne pensi?