Apple assume Esin Terzioglu, vice presidente di Qualcomm

Esin TerziogluLa guerra legale contro Qualcomm, che ha spinto Apple a richiedere la restituzione di 1 miliardo di dollari, porta con se l’opportunità di ottenere condizioni contrattuali migliori, ma anche mettere in difficoltà il partner.

In questa difficoltà i manager di Qualcomm, e il loro know how, potrebbero essere acquisiti con più velocità. Apple, per esempio, ha assunto Esin Terzioglu, ex vice presidente del settore Soc di Qualcomm.

L’obiettivo è migliorare le conoscenze sui chip e consentire di far evolvere la propria posizione nel mercato. È stato lo stesso Terzioglu a comunicare il passaggio con una nota:

Dopo gli incredibili 8 anni a Qualcomm, è giunto il momento per me di passare alla mia prossima avventura. È stato un mio onore e privilegio lavorare con tanti personaggi talentuosi e specializzati a Qualcomm dove abbiamo compiuto grandi imprese come una squadra (10nm era una sfida e la squadra ha fatto un lavoro straordinario per portare sul mercato il primo prodotto).
Mi sento privilegiato per l’opportunità di continuare la mia carriera in Apple.

Terzioglu si è laureato a Stanford in ingegneria elettronica e Computer Science. Prima di lavorare in Qualcomm è stato in Bradcom e Novelics.

Cosa ne pensi?