iPhone 8
Il fornitore Wistron conferma: prossimo iPhone ancora impermeabile e carica wireless 2

Sapete, quando arrivano delle indiscrezioni è possibile valutarle come attendibili o meno. Ma quando arrivano più conferme da diverse fonti allora forse non stiamo parlando più di indiscrezioni, ma di verità.

Da qualche mese, infatti, si vocifera dell’arrivo della carica wireless (o ad induzione) per il prossimo iPhone. Non è una tecnologia nuova, molti smartphone hanno questa funzione da anni, ma Apple ora sembra aver cambiato idea a tal proposito.

Il fornitore Wistron, che vende componenti hardware per dispositivi, conferma che Apple sta integrando la carica ad induzione dei prossimi iPhone, inoltre questi continueranno ad essere resistenti all’acqua. Come ha dichiarato Robert Hwang, CEO di Wistron, durante l’assemblea degli azionisti:

Il processo di assemblaggio per la generazione precedente dell’iPhone non è cambiato molto, ma le nuove caratteristiche come la resistenza all’acqua e la carica wireless ora richiedono diversi tipi di test, e le funzionalità di resistenza hanno alterato leggermente il processo di assemblaggio.

La società è passata dalla certificazione IP67 a una iP68? Se così fosse il prossimo iPhone resisterà anche alla polvere e potrà essere immerso fino a 3 metri.

Leave a comment

Cosa ne pensi?