Google starebbe pagando fino a 3 mld $ per restare il motore di ricerca predefinito in iOS

Safari motori ricerca

In iOS è possibile cambiare il motore di ricerca di base del browser. Basta entrare nelle impostazioni di Safari e rendere un altro motore diverso da Google di default. Personalmente preferisco quello di Google e mi trovo bene.

Ma questa supremazia non è stata costruita con dei favori, bensì con il denaro. Se nel 2014 l’accordo tra Apple e Google prevedeva il pagamento di circa 1 miliardi di dollari per rendere Google il motore di base di Safari, oggi quella cifra sarebbe arrivata a 3 miliardi.

Lo rivela A.M. Sacconaghi Jr., analista di Bernstein, che in una nota agli investitori scrive del pagamento di 3 miliardi di Google ad Apple per rendere di base quel motore di ricerca. La somma è pari a circa il 5% del fatturato di Apple.

Tale quantità di denaro sarebbe giustificata dal fatto che i dispositivi con iOS generano la metà di tutto il traffico dati mobile verso Google. In pratica alla società di Mountain View conviene che le cose vadano così e a quanto pare conviene anche ad Apple.

Cosa ne pensi?