Surfacegate

Qualcuno lo chiama già Surfacegate. Il nastro nascente di Microsoft, l’anello di congiunzione tra software e hardware, soffre in realtà di problemi di gioventù piuttosto gravi. A distanza di qualche anno dall’inizio delle vendite dei Surface, Microsoft registra un tasso di ritorno delle unità altissimo.

Come spiega il giornalista Paul Thurrott, che è entrato in possesso di una nota interna in Microsoft, la società registra punte del 25% di ritorni entro i 2 anni dall’inizio delle vendite delle unità.

I Surface Book hanno un tasso di ritorno del 17%, mentre i Surface Pro 4 un tasso del 16%. I problemi rilevati dai consumatori sono così frequenti, da portare all’eliminazione dei prodotti nella lista di quelli consigliati da Consumer Reports.

La rivista ha effettuato un’analisi su 91.000 persone per vari modelli di portatili. Quelli di Microsoft sono i prodotti che danno più problemi tra tutti. Quelli di Apple, invece, i più affidabili, con una richiesta di assistenza del 10%.

Probabilmente al centro dei problemi ci sarebbe ancora una scarsa ottimizzazione tra hardware e software. Microsoft non sarebbe ancora riuscita a raggiungere una perfetta sintonia nei suoi prodotti, tanto da dare spazio ai problemi tecnici.

Probabilmente sarà ancora necessario qualche anno prima di tornare a livelli di affidabilità accettabili.

Unisciti alla conversazione

6 Comments

  1. Consumer reports non é affidabile ????
    Sono andato a vedere su altri siti é dicono che solo il 2% risultava problemi

    1. La nota interna di Microsoft dice il 17%, quel sito che dici tu il 2%, consumer report il 25% e tra i tre il più affidabile sarebbe il sito che hai visto tu?

      1. Hai in parte ragiona.
        I dati dei Surface indica che la i primi modelli era del 25%, qualche mese dopo era del 17% e dopo essere passato un anno adesso é del 2%
        Consumer Reports la dichiaro inaffidabile poiché va a controllare solo i dispositivi appena rilasciati nel mercato

  2. Adesso dati M$ danno al 2% il rientro sul totale del venduto cifre più che buone, apple stessa con alcuni prodotti era ben sopra il 2%…

Leave a comment

Cosa ne pensi?