Il prossimo 12 settembre dovremmo vedere finalmente il nuovo iPhone 8. Un modello completamente nuovo, che rappresenterà un punto di rottura tra quello che era stato fatto prima e ciò che sarà fatto dopo.

Tra le cose che saranno fatte dopo c’è il pensionamento del pulsante Home. Questo elemento ha rappresentato un aspetto molto importante nella storia di Apple. Un telefono e un tablet con un unico pulsante di interazione, che nel tempo ha anche ospitato il sensore biometrico.

Dal prossimo iPhone 8 (o X Edition) sparirà anche quel pulsante. Come sarà possibile gestire il telefono senza pulsanti? La risposta viene data da Gurman su Bloomberg che, dice lui, ha sentito la cosa da una fonte attendibile.

In pratica ci sarà l’introduzione di nuove gesture. Una di queste sarà il multitasking attivabile con uno slide dal basso verso l’alto, come avviene negli iPad con iOS 11. Il Centro Controllo dovrebbe spostarsi nella terza schermata del Centro Notifiche, raggiungibile con uno slide da destra verso sinistra.

Nel nuovo schermo OLED per iPhone, più alto di quello presente nel 7 Plus, dovrebbe esserci spazio per ben 24 icone per ogni pagina. Il dock in fondo allo schermo dovrebbe apparire come quello negli iPad.

Gurman ha anche sentito dire che il nuovo iPhone avrà una scocca in vetro curvo, circondata da una cornice in metallo in grado di contenere le antenne. Un po’ come avveniva negli iPhone 4.

Lascia un commento

Cosa ne pensi?