LifeinaBox
LifeinaBox, il frigo portatile per le medicine 2

Ci sono alcuni medicinali che vanno tenuti in frigo, per esempio alcuni tipi di insulina. Questo significa che quando bisogna prendere questi medicinali bisogna essere necessariamente a casa. Questo potrebbe inficiare alcune situazioni, come il lavoro in alcuni orari o gli incontri sociali.

A tal proposito una startup francese ha realizzato il LifeinaBox. Si tratta di un mini frigorifero realizzato per i medicinali, per consentire di portare con se le medicine e tenerle al fresco.

Il dispositivo si collega con il bluetooth allo smartphone per osservare la temperatura all’interno della scatola, la batteria residua ed impostare le notifiche per ricordarsi di prendere il medicinale.

Grande 104 x 204 x 95 mm, integra un contenitore grande 63 x 168 x 33 mm. Il progetto si finanzia su Indiegogo. Per 200 dollari si riceverà un’unità da giugno del 2018, se la campagna supererà la soglia minima per far partire il progetto.

Leave a comment

Cosa ne pensi?