Angela Ahrendts è la 13° donna più potente del mondo

Angela Ahrendts

A volte essere CEO di una società dà molto potere, ma essere un vice presidente di un’altra azienda ti dà ancora più potere. Così Angela Ahrendts, ex CEO di Burberry, ha scalato la classifica di Fortune per le donne più potenti del mondo.

Angela è a capo di 500 negozi in giro per il mondo e una forza lavoro di 60.000 unità, inoltre si occupa del negozio on line di Apple. Dal suo arrivo è iniziata la trasformazione degli Apple Store da semplici negozi a luoghi di incontro, per un fatturato annuale di 50 miliardi di dollari.

Quest’anno Angela Ahrendts è 13° in classifica, dopo essere stata al 14° posto nel 2016 e 16° nel 2015. Al primo posto abbiamo Mary Barra – CEO di General Motors -, seguita da Indra Nooyi, – CEO di PepsiCo – e Marillyn Hewson – CEO di Lockheed Martin.

Tra le altre donne in classifica abbiamo Sheryl Sandberg – COO di Facebook alla 5° posizione, seguita da Ginni Rometty – CEO di IBM. Nessuna italiana è in classifica.

Cosa ne pensi?