L’elenco delle automobili che ricaricano l’iPhone con la carica ad induzione

Qi auto

Immaginate di entrare in auto, appoggiare l’iPhone in un ripiano e ricaricarlo automaticamente. Non serve collegare un cavo, usare una custodia, ricordarsi di attaccare un caricabatterie nell’accendisigari e così. È possibile?

La risposta è sì. Basta avere uno dei recenti modelli di iPhone e un’auto che supporti la carica ad induzione con il sistema Qi. Questi è uno standard aperto, quindi le automobili non devono essere aggiornate per supportare i prodotti di Apple.

Per sapere quali modelli di auto sono compatibili, Apple ha fornito una pagina in cui ha inserito l’elenco dei produttori di automobili che forniscono questo componente nel loro catalogo. Quasi certamente si tratta di un optional da chiedere nella fase di acquisto dell’auto.

Nell’elenco si leggono nomi come Audi, BMW, Ford, Honda, Mercedes-Benz, Toyota, Volkswagen e Volvo. Manca FIAT, Smart, Mini e altre aziende famose. Apple conferma anche che il supporto arriverà per Buick, Cadillac, Chevrolet e GMC per i modelli del prossimo anno.

Cosa ne pensi?