Rylo
Rylo, la videocamera nata da un ex di Instagram e di Apple 2

Il primo si chiama Alex Karpenko e ha lavorato al progetto di Instagram Video. L’altro è Chris Cunningham e ha lavorato all’app iPhone per iOS. Entrambi hanno fondato una startup che ha realizzato Rylo.

Questa videocamera serve a realizzare video a 360°, con la possibilità di condividere i video e offrire all’utente l’opzione per cambiare la visuale della scena. Il dispositivo utilizza una stabilizzazione chiamata cinematografica, per realizzare video stabili.

Il software gestisce tutto in automatico, per ottenere l’immagine migliore. Volendo si può ottenere un’immagine sferica oppure ritagliare una scena per ottenere un video in full HD. Tramite l’app per smartphone è possibile modificare i video al volo per la loro condivisione.

Rylo misura 72,5 x 37 x 42,7 mm e pesa 108 grammi. La registrazione avviene in 4K e il tutto è registrato in una scena microSD. La batteria offre fino a 1 ora di registrazione. Il dispositivo si può comprare nel sito ufficiale per 499 dollari.

Leave a comment

Cosa ne pensi?