Neutrogena SkinScanner, l’accessorio per controllare la pelle con l’iPhone

Neutrogena SkinScanner

Per conoscere la qualità della propria pelle ci si potrebbe affidare ad un dermatologo, scelta più saggia, o per problemi minori ad un esperto di prodotti cosmetici che a volte si trovano nei negozi specializzati. Per avere un parere super partes e scientifico c’è il machine learning.

Johnson & Johnson, in collaborazione con la startup Fitskin, ha realizzato lo SkinScanner. Si tratta di un accessorio per iPhone che sarà venduto nella famiglia Neutrogena. Questo scanner analizza la pelle e offre delle soluzioni.

All’interno del dispositivo ci sono 12 LED che illuminano la cute e delle lenti che effettuano uno zoom di 30 volte. Quando l’accessorio rileva la pelle da analizzare, la invia all’app Skin360 via bluetooth per un’analisi. Il sistema, mediante il machine learning, effettua un’analisi rispetto all’età dell’utente e analizza tre fattori:

  • Livelli.
  • Rughe.
  • Pori.

Dopo l’analisi offre un voto da 1 a 100 per ogni elemento. Per ogni difetto trovato c’è il consiglio di un prodotto Neutrogena per cercare di correggerlo.

Il dispositivo, mostrato al CES di Las Vegas 2018, sarà in vendita in estate per 50 dollari.

Cosa ne pensi?