Apple è 11° nella classifica americana delle società che brevettano di più

classifica brevetti 2017

Spesso si misura l’inventiva in una nazione in base al numero di brevetti depositati. Questo dovrebbe offrire un dato sulla quantità di denaro investita in ricerca e sviluppo. Apple, per esempio, ha speso 11,58 miliardi di dollari nel 2017 in ricerca, contro i 10 mld del 2016.

Questo non ha portato ad un aumento della sua posizione nella classifica americana, per le società che brevettano di più. Per il terzo anno consecutivo, infatti, la società resta all’11° posto, nonostante un aumento dei brevetti depositati.

Se nel 2016 ne aveva depositati 2.103, nel 2017 ne ha depositati 2.229 con un aumento del 6%. Al primo posto in classifica c’è sempre IBM che resta salda nella sua posizione con 9.043 brevetti depositati, contro i 8.090 del 2016.

La segue Samsung con 5.837 brevetti (+6%) ferma in seconda posizione come lo scorso anno. Anche Canon resta ferma alla sua posizione, la terza, con 3.285 brevetti contro i 3.665 brevetti del 2016 (-10%).

Seguono: Intel (3.023), LG (2.701), Qualcomm (2.628), Google (2.457), Microsoft (2.441), TSMC (2.425) e Samsung Display (2.273).

Cosa ne pensi?