Cosa è accaduto all’ultima assemblea degli azionisti di Apple

steve jobs theater

Come annunciato qualche tempo fa, il 13 febbraio si è tenuta l’assemblea degli azionisti di Apple. Luogo dell’incontro è stato per la prima volta il nuovo Steve Jobs Theater. Gli investitori, in questo modo, hanno potuto vedere come sono stati spesi parte dei loro soldi.

Come anticipato qualche tempo fa, i punti di interesse della votazione erano 6. Ecco cosa è scaturito:

  1. Il Consiglio di Amministrazione è stato confermato: James Bell, Tim Cook, Al Gore, Bob Iger, Andrea Jung, Art Levinson, Ron Sugar e Sue Wagner.
  2. La società Ernst & Young è stata confermata come revisore dei conti.
  3. Approvati i compensi dei manager.
  4. Confermati i compensi e bonus per i consiglieri.
  5. La proposta di eliminare l’obbligo di aggregazione del 3% dell’azionariato per partecipare fisicamente alle assemblee è stato bocciato.
  6. La proposta di creare una commissione sui diritti umani è stata bocciata.

Non sono mancate le curiosità. L’assemblea è iniziata con un video dedicata all’Apple Watch in cui appariva Katherine Adams, nuovo consigliere e responsabile degli affari legali di Apple.

Un azionista ha fatto verbalizzare di non votare la conferma dei consiglieri per protesta contro il team del software di Apple, per le recenti brutte figure nei bug trovati nei sistemi operativi.

Un altro azionista ha chiesto quando Apple creerà un iPhone resistente all’acqua, visto che la figlia ne ha perso uno facendolo cadere nel water. Apple in realtà lo fa già dall’iPhone 7 in poi.

Dopo le votazioni Tim Cook ha preso la parola e ha dichiarato che l’iPhone X è al 99% di soddisfazione dei clienti. La società ha acquisito 19 aziende nel 2017 e ha speso 12 miliardi in ricerca e sviluppo. I dipendenti sono saliti a 123.000, con 20.000 assunzioni previste quest’anno.

Infine buoni propositi per Apple Pay. Cook ha dichiarato che uno degli obiettivi di Apple è portare il contante all’estinzione, per avere tutte le transazioni in formato elettronico.

Cosa ne pensi?