Il dietro le quinte dello spot Welcome Home di Spike Jonze

All’inizio del mese Apple pubblicò il cortometraggio dedicato ad HomePod. Il video, di circa 4 minuti, è stato diretto dal regista premio Oscar Spike Jonze. Nel filmato appare l’attrice e ballerina FKA twigs.

La trama racconta la giornata tediosa di una ragazza di New York, che torna a casa e si sente soffocare nel suo piccolo appartamento. Grazie all’uso di HomePod, e della musica di Apple Music, i confini fisici vengono superati durante un ballo in un mondo onirico pieno di colori.

Vi siete mai chiesti come è stato possibile girare questo cortometraggio? Io sì. AdWeek ha pubblicato, a tal proposito, il documentario di Danilo Parra. Nel video viene mostrato il dietro le quinte dello spot.

Si vede il regista dare indicazioni a FKA twings sulla coreografia. Il coreografo è Ryan Heffington che spiega come ha gestito le richieste del regista. Divertente vedere che alcune prove siano state fatte mediante FaceTime.

Molto interessante lo studio sulla scenografia. Non è stata realizzata al computer, ma mediante elementi in legno che si muovevano come un enorme gioco di origami.

Cosa ne pensi?