Crashed Cases, la custodia per iPhone che ti ricorda di non fare stupidaggini

Crashed Cases

Ogni giorno muoiono almeno 2 persone in Italia per incidenti stradali. Il 75% di questi è causato dalla distrazione. Moltissime persone, purtroppo, continuano a guidare con lo smartphone in mano perchè devono scambiare continuamente messaggi con altri.

I 737 morti del 2017 è un dato pesante, ma non vi ho parlato di chi perde degli arti, perde organi, rimane semi paralizzato, un vegetale e così via. Pensateci la prossima volta che vi viene voglia di prendere lo smartphone dalla tasca mentre state guidando.

Per ricordarlo meglio in Svezia hanno realizzato il Crashed Cases. Nato in collaborazione con Volkswagen, questa custodia per iPhone è formata da un pezzo di lamiera recuperato da un’auto distrutta da un incidente. Ovviamente per via dell’uso dello smartphone alla guida.

In totale sono state realizzate 153 unità formate da pezzi di lamiera contenente graffi e urti. Sono elementi originali che ricordano quanto si possa perdere per un secondo di distrazione. Ogni custodia costa 599 corone svedesi, pari a circa 57,5 €. Il ricavato andrà in beneficenza.

Cosa ne pensi?