Behind the Mac, nuova campagna di spot per Apple

Apple ha attivato una nuova campagna pubblicitaria. Un nuovo stile, con una nuova serie di spot. Tornano i Mac sotto i riflettori, anche se di recente la società non ha aggiornato i computer. Lo scorso anno, infatti, la società li aggiornò nel corso della WWDC 2017. Quest’anno probabilmente dovremmo attendere ottobre.

Intanto la società spiega quanto sia importante avere un Mac con la campagna Behind the Mac. La società lo fa mediante una serie di spot dove vengono mostrate persone reali, dietro ai loro computer e alle prese con problemi reali.

Gli spot dovrebbero essere 12. Attualmente ce ne sono arrivati alcuni, come le storie di:

  • Bruce Hall: un fotografo con difficoltà visive che usa il Mac usato per lavorare ai suoi scatti in post produzione.
  • Peter Kariuki: uno sviluppatore che sta aiutando il Rwanda a costruire strade più sicure.
  • Grimes: un’artista che crea musica mediante il suo Mac.

In futuro arriveranno altri video per altre storie.



Cosa ne pensi?