Gligo, l’orologio ad inchiostro elettronico

Gligo

Fino ad una decina di anni fa era solo una promessa, invece ora l’inchiostro elettronico è presente in vari dispositivi. A tal proposito i costi in diminuzione consentono di integrarlo anche in dispositivi economici. Per esempio negli orologi.

Gligo è un orologio con quadrante rotondo e schermo ad inchiostro elettronico. Dal diametro di 41 mm e dallo spessore di 12 mm, pesa 58 grammi. All’interno abbiamo un processore ARM Cortex-M3 e 128 KB di RAM.

La batteria da 100 mAh consente 180 giorni di utilizzo intensivo, oppure 2 anni se lo si usa solo per guardare l’orario. La batteria si ricarica con un cavo preposto. All’interno abbiamo anche il sensore per il calcolo dei battiti cardiaci.

Da un lato Gligo consente di leggere l’orario mediante delle lancette, con il classico meccanismo al quarzo. Dall’altro, collegandolo ad un’app per smartphone, è possibile ricevere delle notifiche e fare dello sport.

Resistente all’acqua fino a 30 metri di profondità, lo si può ordinare su Indiegogo. Per 99 $ si riceverà un’unità dal prossimo settembre.

Cosa ne pensi?