Logitech presenta il G Pro: il mouse nato per i videogame

Logitech G Pro

C’è tutta una cultura nata attorno al mondo dei videogame, con professionisti che per lavoro diventano bravissimi e insegnano agli altri a diventarlo. Ma come si dice dalle mie parti: “sono gli strumenti che fanno l’esperto”.

Logitech, a tal proposito, ha realizzato una linea di accessori per videogamer incalliti. Il G Pro è considerabile un mouse professionale per videogame. Lavorando per 2 anni con 50 esperti del settore, Logitech ha creato questo modello studiato per peso, sensazione tattile e precisione.

Il sistema Hero 16K traccia da 100 a 16.000 movimenti al secondo, con un IPS superiore a 400. In questo modo il puntatore si muove nell’esatta posizione del polso in tempo reale. Grazie ad un nuovo sistema di gestione dell’energia, consuma anche 10 volte meno del modello precedente.

La connessione wireless end-to-end aggiorna i dati a 1 ms senza cavo. Questo elimina fenomeni di latenza. Il tutto pesa 80 grammi con un guscio esterno sottile 1 millimetro. Il software consente di programmare 6 pulsanti e una memoria interna salva le preferenze del giocatore. C’è anche la possibilità di impostare la forza di ogni pulsante.

Il Logitech G Pro misura 125 x 63,5 x 40 mm ed è garantito 50 milioni di clic. La batteria offre 48 ore di utilizzo con illuminazione e 60 ore senza illuminazione. Si compra nel sito ufficiale per 154,99 €.

Cosa ne pensi?