A Stoccolma si oppongono all’Apple Store nel centro città

Apple Store Kungstradgarden

In passato abbaiamo assistito a diverse “carte false” per consentire ad Apple di aprire un suo negozio in un’area. Con municipalità in grado di accelerare i tempi, strutture pronte a fornire forti sconti sugli affitti e negozianti vicini pronti a fare il tifo.

Questo perchè gli Apple Store sono i negozi più remunerativi del mondo e averne uno vicino è segno di un grande movimento di persone. Inoltre le strutture realizzare da Apple sono anche belle a livello architettonico e alzano l’asticella dell’eleganza nella zona.

Tutto questo non è ben visto a Stoccolma. La città svedese si sta dividendo sull’apertura del nuovo Apple Store. Il problema è la zone dove Apple vorrebbe costruire il punto vendita: nella centralissima Kungsträdgården.

Il parco storico della città è difeso con i denti dai residenti dell’area, perchè ritenuto un luogo importante per la storia della città e non dovrebbe essere occupato da strutture commerciali, anche se nella realtà il parco è pieno di ristoranti e bar.

Il consiglio cittadino vorrebbe un Apple Store, ma non nel parco Kungsträdgården. La società desisterà nel progetto?

Cosa ne pensi?