Singapore Airlines racconta come è migliorata la vita dei piloti con l’iPad

iPad Singapore Airlines

In passato abbiamo sentito diverse volte le notizie riguardanti la digitalizzazione dei documenti tra le compagnie aeree. Il motivo è molto semplice: trasportare chili e chili di documenti consuma più carburante. Questo diventa un costo per le aziende. Per questo motivo alcune compagnie, come la Singapore Airlines, hanno comprato degli iPad trasformato i documenti di bordo.

A tal proposito quest’ultima racconta la sua esperienza su CNET. La Singapore Airlines utilizza due app di base installate con il sistema di gestione business: FlyNow e Roster. Entrambe sono collegate ai server della società e scaricano i dati ad ogni viaggio.

Queste app consentono di gestire il turno dei piloti, danno informazioni sulla quantità di ore in volo (il limite è 100 ore al mese), conoscere gli itinerari, gestire i visti e permessi, inviare notifiche ai familiari, ricevere notizie, gestire appuntamenti con i colleghi e molto altro.

Considerando che i piloti sono persone abitudinarie, dichiara un portavoce della compagnia a CNET, il timore era vedere l’oblio dei nuovi strumenti. Invece l’accoglienza è stata molto positiva, soprattutto dopo un piccolo periodo di training.

La società sta lavorando allo sviluppo delle sue app per lo staff, al fine di automatizzare delle procedure e dei documenti che, in passato, richiedevano un lavoro manuale con carta e penna.

Cosa ne pensi?