Nelle Memoji c’è già il cappello di Natale

Memoji Natale

Fino a una decina di anni fa per vedere i primi addobbi natalizi bisognava attendere l’8 di dicembre. Ora, visto che si vuole allungare lo shopping natalizio, si anticipa l’installazione delle luminarie a novembre.

Anche il vostro iPhone o iPad è pronto per le festività. In iOS 12 e i recenti dispositivi muniti di sistema TrueDepth, si può aggiungere il cappello di Natale al vostro Memoji: l’emoji animata con il riconoscimento del volto.

In realtà quel cappello è sempre stato lì, solo che si mimetizza. Per trovarlo aprite iMessage e l’app Memoji. Se non avete creato ancora la vostra Memoji personale è l’occasione giusta per farlo.

Ora andando nella sezione di modifica del volto, bisogna scorrere in fondo fino alla sezione “Copricapi”. Nella settima riga trovate il cappello di Natale in prima posizione. Di base l’app presenta il colore ecrù, quindi non è visibile. Se cambiate il colore con il rosso vi salterà subito all’occhio.

Volendo potrete anche creare una nuova Memoji da zero per riprendere le fattezze di Babbo Natale e usare questa per inviare messaggi. Per farlo seguite queste istruzioni:

  • Carnagione: riga 2 colonna 2. Senza lentiggini.
  • Taglio di capelli: riga 20 colonna 3. Colore grigio (il primo) e rendetelo più bianco con lo slide.
  • Forma della testa: riga 3 colonna 3.
  • Occhi: riga 1 colonna 1.
  • Ciglia: riga 1 colonna 1.
  • Sopracciglia: riga 2 colonna 3.
  • Naso: riga 1 colonna 2.
  • Labbra: riga 1 colonna 2.
  • Orecchie: riga 1 colonna 2.
  • Orecchini: no.
  • Basette: riga 1 colonna 2.
  • Barba: riga 15 colonna 1.
  • Occhiali: no.
  • Copricapi: cappello di Natale rosso.

Ora siete pronti per mandare i messaggi ai bambini.

Cosa ne pensi?