L’Apple Watch diventa telecomando per Apple TV con watchOS 5.2

Dal 2017, con la disponibilità di watchOS 3, l’Apple Watch è diventato un telecomando per iPhone mediante la funzione “In riproduzione”. In pratica la riproduzione di un contenuto multimediale sull’iPhone, come un video, attiva un telecomando sull’Apple Watch per poter gestire il tutto dal polso.

Ora questa funzione “In riproduzione” è disponibile anche con le Apple TV se lo smartwatch è stato aggiornato alla versione watchOS 5.2. In pratica attivando un video dall’Apple TV, come un telefilm su Netflix, attiva automaticamente il telecomando sull’Apple Watch se i due dispositivi sono sotto la stessa rete WiFi e collegati allo stesso Apple ID.

In questo modo è possibile gestire la riproduzione sulla TV direttamente dal polso, senza dover andare a cercare l’Apple TV Remote: il telecomando fisico dell’Apple TV.

Prima di questo cambiamento bisognava avere l’app Remote nell’Apple Watch, per ottenere più o meno lo stesso risultato. Con la differenza che l’app va aperta manualmente dopo aver attivato un sistema di associazione tra Apple Watch e Apple TV.

Cosa ne pensi?