Tim Cook: non serve una laurea per imparare a fare codice

Tim Cook e Liam Rosenfeld
Tim Cook e Liam Rosenfeld

Per creare un’app per iOS o macOS serve prima laurearsi in ingegneria informatica? La risposta è no. Basta semplicemente imparare a fare codice. E questa è un’ottima notizia per tutti quegli studenti che vogliono cimentarsi nella creazione di app. Basta imparare.

Lo ha affermato anche Tim Cook nel corso della sua visita in un Apple Store in Florida. Durante quella visita, come riporta TechCrunch, l’amministratore delegato di Apple ha incontrato alcuni degli studenti che hanno vinto la borsa di studio per la WWDC 2019.

Durante il suo intervento, Cook ha specificato che non serve un titolo ottenuto dopo 4 anni di studi:

Non credo che sia necessario un diploma di quattro anni per essere esperti nel codice. Penso che sia una visione vecchia e tradizionale. Quello che abbiamo scoperto è che se riusciamo a ottenere il codice nei primi livelli di studio e ad avere una progressiva difficoltà nel corso degli anni del liceo, nel momento in cui diplomate ragazzi come Liam, per esempio, sanno già scrivere app che potrebbero essere messe sull’App Store.

Ha dichiarato. In fondo anche l’Apple Developer Academy non richiede una laurea per accedervi. Se volete un consiglio, se volete partire da un corso molto interessante, fatelo con quello di Angela Yu su Udemy.

Cosa ne pensi?