Excel per iOS ora importa le tabelle con la fotocamera

Excel è uno dei software più usati del pacchetto Office. Questo foglio di calcolo è utilizzato spesso come strumento per la gestione dei dati, quasi come un database. Si tratta di una sorta di abuso di questa piattaforma, che può aiutare in molti ambiti per ottenere velocemente dei risultati ai calcoli.

Nel settore aziendale è probabilmente il foglio di calcolo più completo e flessibile, grazie anche al supporto di formule facilmente personalizzabili. Da tempo è disponibile anche in versione per iOS, per gestire i file in mobilità mediante iPhone e iPad.

Di recente Microsoft ha annunciato l’integrazione di strumenti di intelligenza artificiale, in grado di velocizzare dei processi. Una di queste tecnologie si chiama Insert Data from Picture e consiste in una sorta di funzione avanzata OCR (Optical Character Recognition).

Lasciando da parte gli acronimi, è sostanzialmente l’importazione di una tabella mediante la sua inquadratura con la fotocamera dell’iPhone. Basta inquadrare la tabella dopo aver attivato la funzione, selezionare l’area dello schermo della tabella e attendere l’importazione.

Questo velocizzerà molto l’uso dei dati nelle celle se questi sono stampati sui fogli. In questo modo non sarà necessario riscrivere i dati a mano ogni volta.

Excel per iOS pesa 267,5 MB e si scarica gratuitamente. Per usarlo bisogna avere un abbonamento a Office 365.

Cosa ne pensi?