L’App Store continua a macinare più soldi di Google Play

L’ultima rilevazione c’è stata a dicembre del 2018. A distanza di 7 mesi, l’App Store continua a generare più soldi del Google Play per Android? La risposta è sì. Lo rivela una recente indagine effettuata da SensorTower.

Anche se nel Google Play ci sono più download, gli sviluppatori ricavano più denaro dall’App Store. Questo è un dato di fatto collegato al fatto che l’utenza media per Android non ha mai accantonato dei budget importanti per il settore delle app.

Nello specifico nei primi 6 mesi del 2018 l’App Store ha generato 22,6 miliardi di fatturato. Nello spesso periodo del 2019 questi sono aumentati del 13,2% arrivano a 25,5 miliardi di fatturato.

Nello spesso periodo il Google Play ha generato 11,8 miliardi nel 2018 per arrivare, dopo una crescita del 19,6%, a 14,2 miliardi di $ di fatturato nel primo semestre del 2019. Si tratta, quindi, di quasi la metà del fatturato rispetto l’App Store.

Dal punto di vista del numero dei download siamo a 14,8 miliardi di app scaricate nel primo semestre dell’anno (-1,4%). Le app scaricate per Android sono state 41,9 miliardi (+16,4%). Quindi nonostante si scaricano meno app per iOS si fanno più soldi del crescente numero di app per Android.

In totale il mercato delle app è salito dai precedenti 34,4 mld $ agli attuali 39,7 mld $ con una crescita del 15,4%.

One Comment

  1. per forza apple ti fa pagare anche l aria che respiri………..tante app gratis su android su apple sono a pagamento o in abbonamento e ve lo dice uno che ha ipad e iphone xr…………

Cosa ne pensi?