Nap, nuovo spot per il Face ID

Dobbiamo ammetterlo, a volte il Touch ID è più comodo del Face ID. A volte per sbloccare il telefono con il volto bisogna portarlo il telefono alla faccia, mentre con il Touch ID basta allungare la mano e appoggiare il polpastrello.

Apple, però, tenta di convincere che ci sono delle situazioni dove il Face ID è più comodo del Touch ID. Per esempio come nell’ultimo spot Nap (pisolino in italiano). Qui vediamo un uomo in vacanza, sdraiato su un lettino motorizzato.

L’uomo schiaccia un pisolino e fa il grande errore di non attivare il “non disturbare”. Questo porta il telefono a suonare per ogni messaggio. Anziché attivare il non disturbare, come faremmo tutti, l’uomo si alza semplicemente con la motorizzazione della sdraio, premendo un pulsante.

Alzandosi dà un’occhiata allo schermo. Qui Face ID sblocca lo schermo permettendogli di vedere chi gli ha scritto. Ancora una volta, anziché disattivare il suono, l’uomo si lascia pigramente scendere di nuovo con la sdraio.

Probabilmente l’alano ai suoi piedi poco dopo gli farà capire che forse è opportuno silenziare le notifiche. In sottofondo il brano Nice di Latroit.

Cosa ne pensi?