watchOS 4, tutte le novità del sistema operativo per Apple Watch

watchOS_4

È difficile migliorare il sistema operativo di un dispositivo con uno schermo molto piccolo. Non si possono aggiungere tantissime cose altrimenti diverrebbe confusionario. Apple, quindi, decide di migliorare le cose che ci sono già per offrire un’esperienza utente ancora migliore.

Durante il WWDC 2017 è stato presentato il nuovo watchOS 4. Il sistema operativo che da settembre finirà in tutti gli Apple Watch. La società ha deciso di migliorare l’uso per lo sport, trasformando lo smartwatch in un coach personale.

L’app Attività, infatti, ora permette di impostare degli obiettivi mensili, fornendo informazione sui progressi paragonandoli a quelli precedenti. In questo modo può suggerire, per esempio, quanti minuti di corsa mancano al raggiungimento dell’obiettivo. Quando i 3 anelli giornalieri vengono raggiunti (calorie, attività fisica e tempo all’impiedi) ci sarà una nuova animazione a forma di fuochi d’artificio.

watchOS 4 migliora anche il calcolo delle calorie mediante la personalizzazione del profilo. Questo avviene mediante la registrazione dei battiti cardiaci. L’uso in piscina, per esempio, ora comprende automaticamente lo stile di nuovo utilizzato e mette in pausa l’allenamento se ci si ferma.

La società ha anche lavorato con alcune aziende, come Technogym e LifeFitness, per collegare l’Apple Watch alle macchine in palestra e sincronizzare gli allenamenti e le performance. Ora è possibile anche concatenare più allenamenti, per esempio iniziare con la corsa e continuare con la bici e il nuoto.

Quando si parte con un allenamento è possibile attivare automaticamente la modalità “non disturbare”, per non essere distratti mentre ci si allena.

Per quanto riguarda Apple Music, la società ha pensato ad una sincronizzazione automatica con l’Apple Watch per alcune playlist. Si tratta delle playlist generate in automatico dal sistema, come la musica preferita e la musica per te.

La società ha preparato anche nuovi quadranti:

  • Siri: oltre all’orario si possono leggere le schede di impegni, suggerimenti e altro.
  • Caleidoscopio: colori e figure che si intersecano tra loro.
  • Toy Story: arrivano i personaggi di Woody, Buzz Lightyear e Jessie.

Apple ha anche rilasciato nuove API per gli sviluppatori, per permettere loro di creare app più potenti. watchOS sarà disponibile da settembre. Gli sviluppatori possono già testare la prima versione beta.